Stragusto 2018: dieci anni di street food a Trapani

8 LUG 2018



di Cinzia Taibbi

Anche quest'anno ritorna a Trapani "Stragusto", la rassegna internazionale del cibo di strada. Arrivata alla sua decima edizione la manifestazione dal 25 al 29 luglio, riempirà gli spazi della suggestiva Piazza Mercato del Pesce. Quest'ultima si arricchrà così con gli odori, i colori e i suoni che accompagnano, tra i vicoli di ogni città, il tradizionale cibo di strada .

Quattro giorni di ideali percorsi di gusto, cultura e tradizioni che finiscono sempre nell'alveo della più o meno moderna tradizione mediterranea. Oltre alle specialità di strada siciliane, che ricalcano le peculiarità di ogni provincia, rievocandone le contaminizioni storico-culturali che le hanno rese un mondo a sè stante, saranno presenti tipicità pugliesi e toscane, tunisine e del Madagascar, oltre che di numerosi altri paesi vicini e lontani.

La celebrazione dello street food non è soltanto l'esaltazione di ciò che contraddistingue i mangiari di una o un'altra regione, ma anche la messa in luce delle loro reintepretazioni, che seguono nuove tendenze e cambiano col mutare delle generazioni. Il cibo di strada diviene così multietnico e multiculturale, poiché da sempre, nel corso della storia, esso è motivo di unione e condivisione di usi e tradizioni differenti.

Trapani si colloca tra le provincie siciliane che storicamente hanno fatto dell'integrazione culturale uno strumento di crescita e condivisione, valorizzando e integrando chiunque, con il placido assenso del Mare Nostrum, sia approdato sulle proprie coste, E proprio il cibo di strada, da sempre, ha saputo rivelarsi come un elemeto coagulante di prim'ordine.

www.stragusto.it