Givu 1865: il gelato che mancava

3 OTT 2018



di Gianfranco Gilardini

Il fermento creativo che sta investendo la pasticceria fredda non cessa di stupire anche i consumatori di gelato più compulsivi. A proporsi come artefice di questo impulso innovativo è la gelateria Silvano di Torino, che in occasione del Salone del Gusto ha presentato un nuovo gelato come omaggio alla tradizione torinese: il Givu 1865. Enrico Senatore ed Alessandra Girardello, proprietari della gelateria, hanno voluto trasformare il famoso Gianduiotto in un gelato, aggiungendo al gusto originale una cremosità sublime.

Per riprodurre il sapore originale del cioccolatino hanno seguito la ricetta ottocentesca di Prochet operando una oculata selezione degli ingredienti essenziali: la nocciola tonda gentile di Cavour e una massa di fondente ricavata da fave di cacao acquistate direttamente dai chocolatier francesi.La cremosità è frutto del sapiente dosaggio poiché è ottenuta senza l’aggiunta del latte e con poca aria in fase di mantecazione. Il risultato è un prelibato “bocconcino” (traduzione di Givu dal piemontese) in grado di ammaliare i palati più esigenti grazie al sapore persistente ma vellutato del cioccolato fondente.

La maestria di Enrico Senatore, maturata nei 27 anni di lavoro sul campo, si evince anche dalla carta dei gelati, dei sorbetti di frutta e delle granite proposti. Tra le novità c’è il Riso Orange e Zenzero, un restiling della popolare "Crema Riso" di Silvano. Ricavato da un riso integrale arancione molto aromatico, autoctono del vercellese, sottoposto ad una lenta cottura con zenzero e canditi, è un gelato interessante e destinato ad incontrare i gusti dei consumatori più trendy.

Il rispetto della tradizione nella preparazione dei gelati artigianali ancora legati alla stagionalità delle materie, la continua sperimentazione e l’attenzione alle intolleranze alimentari (la gelateria è specializzata in prodotti per celiaci) fanno meritare alla gelateria Silvano il titolo di "Maestro del gusto", attribuito alle eccellenze enogastronomiche di Torino e provincia. Del resto, come cita lo slogan dello storico locale, i loro sono “gelati di altri tempi”.

www.gelateriasilvano.it