Haute Couture gennaio 2018: Il calendario delle sfilate e gli appuntamenti imperdibili di Parigi

21 GEN 2018



di Elisa Zisa

Non sono i tessuti, i colori, gli abiti, le location straordinarie, o meglio, non è solo tutto questo che rende unico il momento delle sfilate Haute Couture. È l’atmosfera da sogno, l’illusione del lusso alla portata di tutti (quantomeno degli occhi di tutti), la favola raccontata in passerella dagli stilisti, la più bella che un appassionato di moda possa mai immaginare. Che anno sarebbe se non iniziasse con le meraviglie dell’Alta Moda? Il primo appuntamento è nella città più bella del mondo: Parigi. Grande attesa per la prima apparizione di Clare Waight-Keller al suo debutto con il marchio Givenchy dopo il grande successo della sfilata di prêt-à-porter. Altissime sono le aspettative per la sfilata di Dior, a poco più di un anno dal cambio della direzione creativa. Maria Grazia Chiuri, infatti, a luglio ha festeggiato il suo primo anniversario alla guida della Maison fondata nel 1947 ed è stata la prima donna a dirigere il prestigioso marchio francese. Il suo ex collega del mondo Valentino, Piccioli, durante la scorsa sfilata di Alta Moda aveva dichiarato "Il sogno accomuna tutti, perché è senza tempo, come la couture del resto”, riuscirà a farci sognare ancora una volta? Ad aprire le porte dell’Haute Couture parigina, Schiaparelli con Bertrand Guyon e la sua voglia di far rivivere sempre lo stile di Elsa e poi fra il 22 e il 24 si succederanno gli italiani: Antonio Grimaldi, Giambattista Valli e Giorgio Armani Privè. Il 23 alle 10 del mattino Karl Lagerfeld farà la sua apparizione con la sfilata Chanel che ogni anno riesce a stupire anche per la scelta della location. Imperdibile l’appuntamento con Rani Zakhem che dopo aver sfilato a Roma approda a Parigi, presentando la sua collezione il 22, alle 20 nel prestigioso hotel Westin Vendome.
Sarete fra i fortunati dei front row a godere della più alta forma di spettacolo del fashion system? Ecco a voi il calendario per organizzare ogni vostro spostamento; ma questo recap non è solo per voi ma anche per tutti coloro che con occhi sognanti non hanno nessuna intenzione di perdere una diretta streaming.

22 gennaio
10.00 – Schiaparelli
12.00 – Iris Van Herpen
13.00 – Georges Hobeika
14.30 – Christian Dior
16.00 – Proenza Schouler
17.00 – Ralph And Russo
18.00 – Antonio Grimaldi
19.30 – Giambattista Valli
20.30 – Yuima Nakazato

23 gennaio
10.00 – Chanel
13.30 – Alexis Mabille
14.30 – Stéphane Rolland
15.30 – Julien Fournié
16.30 – Ulyana Sergeenko
18.00 – Giorgio Armani Privé
19.30 – Alexandre Vauthier
20.30 – Givenchy

24 gennaio
10.00 – Maison Margiela
11.00 – Franck Sorbier
12.30 – Elie Saab
13.30 – Galia Lahav
14.30 – Jean Paul Gaultier
16.00 – Viktor And Rolf
17.00 – Zuhair Murad
18.00 – Valentino
19.30 – Azzaro Couture
20.30 – Guo Pei

25 gennaio
10.00 – Ronald Van Der Kemp
11.00 – Hyun Mi Nielsen
13.00 – AF Vandevorst
14.00 – Maison Rabih Kayrouz
15.00 – Christophe Josse
16.00 – Xuan

Nell'immagine: Parigi Haute Couture 2017
Lily-Rose Depp in Chanel