460 Casina Bric (Piemonte)

Orĩgo-Ginĩs Cuvée 970 s.a. Rosé

Metodo Classico Brut

Scheda tecnica:

Colore: Rosé

Affinamento:

Vitigni: Nebbiolo

Sboccatura:

Note di degustazione:

Aspetto: Rosa fior di pesco, perlage fine.

Naso: I profumi sono fruttati di rosso (fragoline e lampone), screziati di agrumi (pompelmo) e fiori (rosa selvatica); in lontananza un rintocco di bacche di ginepro.

Palato: La spinta gustativa è data dall'acidità, ma anche dalla struttura che sottende lo slancio dinamico. Buon ritmo, si estende con decisione verso l'allungo conclusivo.

Giudizio complessivo: Vitale e teso, trasmette energia. L'attitudine al movimento, con un senso di irrequietezza ad ogni sorso, rende complice la beva. Calibrato studio, un pas des deux tra materia e freschezza.

Degustato da: Alessandra Piubello il 05/12/2020

Contatti:

Casina Bric è il sogno di Gianluca Viberti, proprietario ed enologo, che dopo oltre 20 anni a curare i vigneti di famiglia, nel 2010 ha fondato questa azienda, le cui vigne sono nella parte più alta del comune di Barolo, tra i 420 e i 500 metri, (460 è la media altimetrica).

Barolo (CN)
Piemonte
https://www.casinabric-barolo.it/it

https://www.casinabric-barolo.it/it