Tagliatelle alla boscaiola

Questo ragù risulta gustoso e di facile preparazione.

Questo ragù alla boscaiola, utilizzato per il condimento delle tagliatelle fatte in casa, risulta gustoso e di facile preparazione.

Immagino che per i boscaioli, che in piena notte si alzavano a preparare le poche cose indispensabili per il lavoro e a mettere il basto al mulo o al somaro, non dovesse essere difficile recuperare qualche fungo, lungo il percorso che li conduceva al bosco dove era iniziato il taglio dei fusti. L’attendeva una lunga giornata prima del meritato ritorno alla capanna del campo, lontano dalle case e dalle donne. Ormai a buio, acceso il fuoco, staccavano uno spicchio d’aglio dalla resta appesa al soffitto, toglievano dal vaso, sotto strutto, le salsicce, aprivano uno di quei vasetti di salsa preparati dalle donne durante l’estate e realizzavano un sugo, che indubbiamente ha valicato i confini territoriali e temporali.

Ingredienti delle tagliatelle alla boscaiola

  • olio extravergine d’oliva
  • aglio
  • peperoncino
  • salsicce
  • vino bianco
  • funghi, meglio se porcini
  • passata di pomodoro
  • sale
  • pecorino grattugiato

Preparazione:

In una padella fate soffriggere, in olio extravergine, un battuto d’aglio, prezzemolo e peperoncino. Quando il primo si sarà imbiondito, inserite delle salsicce sbriciolate, non molto magre, da rosolare solo per pochi minuti; innaffiatele con vino bianco, che lascerete sfumare. Aggiungete dei funghi, meglio se porcini, che avrete in precedenza pulito con un panno umido, senza lavare, e affettati grossolanamente.
Cuocete a fuoco non molto vivo, al fine di far spurgare, ma non completamente, la loro acqua, poi unite la passata di pomodoro e aggiustate di sale.

Scolate la pasta al dente e saltatela in padella insieme al sugo, per un paio di minuti. Servite, cospargendo i piatti di portata con del pecorino grattugiato di Pienza, forte, intenso, antico.

Foto: Bubble’s

Sponsor

Sponsor