Vignaioli del Morellino di Scansano

Vignaioli del Morellino di Scansano

Cantina Vignaioli del Morellino di Scansano
Località Saragiolo
54064 Scansano, Grosseto

Contatti:

Web: http://www.vignaiolidiscansano.it

Mail: info@cantinadelmorellino.it

La qualità è un lavoro di squadra

Un po’ di storia…

La cantina cooperativa dei Vignaioli del Morellino di Scansano è stata fondata nel 1972, quando un piccolo gruppo di produttori di Scansano ha deciso di unire le forze per produrre assieme il vino. Il gruppo è cresciuto rapidamente e negli anni Ottanta è stata fatta una decisione importante: mentre altre cooperative hanno deciso di concentrarsi sulla quantità, noi abbiamo scelto la strada più difficile, quella della qualità. Ciò ha richiesto investimenti ingenti da parte dei nostri soci e notevoli sforzi in vigna. Non tutti hanno scelto di rimanere, ma quelli che l’hanno fatto erano particolarmente motivati.

… e un po’ di numeri

Alcuni decenni più tardi, i sacrifici sono ripagati, anno dopo anno. Guidati dalla presidenza di Benedetto Grechi, che ha garantito una continuità nella missione di questa cantina per 35 anni, possiamo oggi contare su circa 700 ettari di vigneto che si estendono principalmente nella zona intorno a Scansano, Magliano in Toscana e Pitigliano per un totale di circa 170 membri e la produzione è sempre incentrata sulla qualità del vino. La nostra cantina è oggi un vero punto di riferimento per la produzione del Morellino di Scansano Docg e grazie alla ristrutturazione fatta nel 2018 siamo in grado di accogliere in cantina turisti da tutto il mondo.

Attenzione al territorio e alle persone che ne fanno parte, sostenibilità sociale e ambientale guidano il nostro lavoro di tutti i giorni 

I nostri vigneti

I nostri vigneti dedicati alla produzione del Morellino di Scansano e degli altri nostri vini si trovano in Maremma, sulle colline che da Scansano scendono via via verso il mare Tirreno, un’area racchiusa tra i due dei fiumi più importanti della Toscana, l’Ombrone e l’Albegna. Altri vigneti si trovano più all’interno, verso il Monte Amiata – un antico vulcano e vetta più alta della regione – e più precisamente intorno all’antico paese di Pitigliano, e danno vita a un vino bianco chiamato Bianco di Pitigliano. 

Vuoi vivere la Maremma appieno? Vieni a degustarla!

Una vacanza in Maremma non può non includere la scoperta dei vini che caratterizzano questo importante territorio vitivinicolo. 

Vieni a trovarci in cantina: ti sveleremo i segreti dei vini della nostra terra, dove il vino si produce fin dai tempi degli Etruschi. Grazie alla nostra ricca gamma di vini potrai scoprire le caratteristiche più tipiche del Morellino di Scansano e degli altri vini di questa importante zona vinicola. Dopo una visita alla cantina e alla barricaia, attraverso la degustazione imparerai a riconoscere i profumi e i sapori dei vini maremmani e ad abbinarli, in un viaggio alla scoperta della Maremma enogastronomica. 

Per tutti i dettagli su degustazioni e visite in cantina visita il nostro sito.

Il nostro impegno per la sostenibilità ambientale

La sostenibilità è sempre stata importante per noi. Come cooperativa, prestare attenzione al territorio, ai suoi abitanti, ai consumatori, è stato sempre una priorità. La sostenibilità, da questo punto di vista, va intesa sia come sostenibilità sociale che come sostenibilità ambientale.

Il nostro obiettivo di lungo periodo è minimizzare l’impronta carbonica e l’impatto ambientale. Per fare questo abbiamo scelto di usare fonti energetiche rinnovabili, recuperare le acque, adottare un packaging adatto e implementare tecnologie Internet of Things in vigna. Questo ci ha permesso di essere la prima cantina in Italia a ricevere le certificazione PEF (Product Environmental Footprint) della Commissione Europea.