Adami (Veneto)

Valdobbiadene DOCG Rive di Farra di Soligo Col Credas 2021

Metodo Italiano - Extra Brut

Scheda tecnica:

← Ambasciatori 2023

Colore: Bianco

Dosaggio: Extra Brut

Tiraggio: Non dichiarato

Affinamento: Non dichiarato

Uvaggio: Glera 100%

Zuccheri: 2/4 g/l

Sboccatura: Non dichiarato

Prezzo: Non dichiarato

Note di degustazione:

Aspetto: Paglierino e perlage sottile.

Naso: Molto delicato e poco espressivo.

Palato: Bocca con sentori di agrume giallo e verde. Chiude semplice e lineare.

Giudizio complessivo: Gradevole

Degustato da: Sissi Baratella

Bottiglie prodotte: 13000

Contatti:

Adami
Via Rovede 27 – Colbertaldo di Vidor
31020 Vidor (Treviso)

Datiamo l’azienda dal 1933, anno in cui Abele Adami presenta alla 1^ Mostra Mercato dei Vini Tipici d’Italia a Siena il suo Riva Giardino Asciutto, vino da un vigneto singolo acquistato nel 1920. Nasce così la storia di un Vigneto, nei pressi di Valdobbiadene, che oggi è iscritto all’Albo Regionale delle Vigne. Dagli anni 50 Adriano Adami continua il lavoro del padre e inizia la commercializzazione in Regione. I figli Armando e Franco, enologi, dagli anni 80 rendono internazionale l’azienda che oggi, oltre che a tutta l’Italia, esporta in 29 Paesi nel mondo. Oltre metà della produzione, che si aggira intorno alle 700-800mila bottiglie annue, prende oggi la via dell’estero.
Comincia da ora il percorso della quarta generazione, rappresentata da Fabrizio, Claudio e Cristina Adami.