Roccafiore Wine Resort & SPA

Contatti

Voc. Collina, 110/A - 06059 Todi - Chioano (PG)

390758942416

Servizi

Il piacere del bello tra le colline di Todi

La parola d’ordine è silenzio. Quello della natura, del vivere lento, del relax, dell’assaporare un buon piatto o sorseggiare un calice di vino.

Al Roccafiore Wine Resort & Spa si vive un’esperienza totalizzante a poca distanza da Todi, tra filari di olivi e viti lungo la Strada dei Vini del Cantico. Da un lato le linee dolci dei Monti Martani e dall’altro lo skyline medioevale della città umbra. È lo spirito dell’ospitalità pensata dalla famiglia Baccarelli, proprietaria della cantina Roccafiore e da sempre amante del bello: a partire dal padre Leonardo, il fondatore, ai figli Luca e Ilaria. Uno degli ingredienti che rende Roccafiore una piccola perla è la sensibilità artistica che ha portato ad arricchire ogni angolo del resort con oggetti di design e opere di artisti contemporanei, molti dei quali provenienti dalla Scuola di San Lorenzo e altri che hanno scelto Todi come luogo d’elezione dove vivere e creare. Si ammirano nei giardini del resort e nella cantina, in vigna, in piscina e nei luoghi interni; alcune opere, tra l’altro, realizzate sit-specific. E persino nelle scatole di vino: “Dalla passione per l’arte di mio padre e dalla cultura della nostra terra – racconta Luca Baccarelli – è nato il progetto ‘Scrigni d’Autore’.

Il legno delle scatole dedicate alle bottiglie più pregiate ha incontrato l’estro di tanti artisti che hanno rappresentato all’interno il mondo Roccafiore. Queste opere sono esposte, in cantina, in una sala dedicata”.

Ad accogliervi al resort è una struttura di classe.

La sua forza è nell’offerta completa: soggiorno, relax, ristorazione, servizi e attività. Il filo conduttore delle tredici camere è un arredamento country chic che spazia fra mobili di famiglia e pezzi moderni, tra colori caldi e materiali naturali. Ognuna porta il nome di automobili che hanno fatto la storia del Made in Italy. Anche l’accogliente salottino nella ‘Club house’ ospita una libreria dedicata ai motori.

Per rilassarsi basta immergersi nella piscina a sfioro

Per rilassarsi basta immergersi nella piscina a sfioro con vista su Todi o nell’Anthea Spa che regala momenti di puro benessere con la sauna romana e il dolce massaggio terapeutico dell’acqua, affidandovi magari a mani esperte in vinoterapia.
La vera “chicca” di Roccafiore è però il suo wine chalet, un rifugio di pace tra i filari, il bosco di querce e un frutteto. Nei suoi 60 mq racchiude tutti i servizi e le comodità: camera matrimoniale, zona giorno con angolo cottura, un grandioso terrazzo che si affaccia sul verde circostante. “Puntiamo molto sull’accoglienza – sottoli- nea Luca Baccarelli – per offrire una fuga dalla città che possa rigenerare corpo e mente. Il wine chalet in legno ha un design contemporaneo e soprattutto ecosostenibile, aspetto base della filosofia dell’azienda vitivinicola Roccafiore dove anche l’energia è a km zero. Il wine chalet può essere il luogo ideale dove ritrovare se stessi. In molti lo stanno scegliendo anche per un periodo di smart working immersi nella quiete delle colline umbre, ma a due passi dai servizi del resort. Spento il computer, si può scegliere uno svago tra le nostre attività come passeggiate a piedi o cavallo, itinerari in bici, trattamenti in spa o degustazioni in cantina”. 

Completano l’esperienza al Roccafiore Wine Resort & Spa

i piatti del raffinato ristorante Fiorfiore, affidato allo chef Carlo Grimaldi. Menu stagionali di tradizione umbra rivisitata, guidati da ingredienti a km zero prodotti nell’orto botanico o nell’allevamento della tenuta. Accompagnati – ca va sans dire – da un calice di grechetto di Todi di cui i Baccarelli sono i primi ambasciatori nel mondo, esportandone quasi il 50% prodotto nel territorio. Etichetta d’eccezione è il pluripremiato Fiorfiore, vino dal timbro caldo e morbido che rilascia nel bicchiere un ventaglio olfattivo di frutta tropicale, erbe aromatiche e agrumi. Al sorso è avvolgente, come l’esperienza che si vive in questo wine resort tra “sovrumani/silenzi, e profondissima quiete”, rubando le parole al poeta Leopardi. 

Testi di Sara Stangoni

Foto: ROCCAFIORE WINE RESORT

La cucina

Al Roccafiore Wine Resort & Spa, troverete i piatti del raffinato ristorante Fiorfiore, affidato allo chef Carlo Grimaldi. Menu stagionali di tradizione umbra rivisitata, guidati da ingredienti a km zero prodotti nell’orto botanico o nell’allevamento della tenuta.