Gancia (Piemonte)

Asti Docg s.a.

Metodo Italiano Dolce

Scheda tecnica:

Colore: Bianco

Affinamento:

Vitigni: Moscato bianco

Sboccatura:

Note di degustazione:

Aspetto: Giallo paglierino scarico, buona l'effervescenza con bollicine numerose e persistenti.

Naso: Intenso, aromatico, fragrante, emergono note d'agrumi, cedro ed arancio canditi, pesche mature, crema pasticcera unitamente a sentori floreali.

Palato: Fresco ed agrumato con acidità sferzante, dolce ma non stucchevole, sentori di caramelle frizzanti agli agrumi, miele d'acacia, lunga la sua persistenza su accenni di salvia.

Giudizio complessivo: Il tipico vino da panettone, ideale su buona parte della pasticceria. La sua elevata dolcezza è ben equilibrata dalla spiccata vena acida.

Degustato da: Lorenzo Colombo il 26/12/2020

Contatti:

Gancia è uno dei nomi più conosciuti nel mondo del vino, soprattutto quando si parla di spumanti che produce da ben 170 anni, la specializzazione aziendale riguarda infatti questo settore, principalmente per quanto concerne il Metodo Charmat, sono infatti ben 28 milioni le bottiglie prodotte con questo metodo che vengono ogni anno immesse sul mercato.
L’azienda di Canelli però ha nel suo catalogo diversi spumanti prodotti con il Metodo Classico, per un totale di circa 60 mila bottiglie anno.

Canelli (AT)
Piemonte
http://www.gancia.it/

info@gancia.it

http://www.gancia.it/