Leone De Castris (Puglia), Salice Salentino DOC FIVE ROSES 2019 Brut – Metodo Classico

Scheda tecnica:

← Ambasciatori 2023

Colore: Rosato

Dosaggio: Brut

Tiraggio: Febbraio 2020

Affinamento: 30 mesi

Uvaggio: Negroamaro

Zuccheri: 3 g/l

Sboccatura: Agosto 2022

Prezzo: Non dichiarato

Glacette Bubble's

Note di degustazione:

Aspetto: Buccia di cipolla. Perlage veloce e sottile.

Naso: Note di rosa e di albicocca matura.

Palato: Palato elegante, dolce in partenza ma dal finale secco e con ricordi amaricanti di agrume.

Giudizio complessivo: Piacevole e caldo, stuzzica il palato.

Degustato da: Sissi Baratella

Bottiglie prodotte: 15000

Contatti:

LEONE DE CASTRIS
Via Senatore del Castris 26
73015 Salice Salentino (Lecce)

La Cantina Leone de Castris, fondata nel 1665, si trova a Salice Salentino e inizia l’imbottigliamento
nel 1925. Nel 1943 nasce il Five Roses, il primo vino rosato ad essere imbottigliato in Italia e da
subito esportato negli Stati Uniti. Segue, nel 1954, il Rosso Salice Salentino che, grazie
al lavoro svolto dall’Azienda, diventa una DOC agli inizi degli anni ’70.
La produzione media annuale è di circa 2,5 milioni di bottiglie.