Bubble's Italia Magazine

Anno 1 - Numero 2

1 Luglio 2017/Bubble's Magazine

Editoriale

Anche Noi diciamo la nostra sui vini.

L’ennesima guida, l’ennesimo – e inutile – giudizio e voto sui vini! No! E’ solo che sono un vecchio produttore di bollicine fino al 1981, ho frequentato tanti amici “saggiamentali o sagmentari” (ovvero assaggiatori), sono un vecchio degustatore di vini “effervescenti” che non si limita a dare pareri e valutazioni sensoriali, ma segue da decenni le cantine, si cerca di capire e conoscere impegno, sforzi, ricerca, sperimentazione, dedizione al territorio.

Con un pool di amici ci siamo confrontati a lungo e abbiamo scelto le “nostre” migliori etichette di spumanti “metodo italiano” divise per aree o zone, dove terreno, vitigno-clone, clima – come dice il prof emerito Mario Fregoni, sono il “triangolo” della verità, relativa e non assoluta, ma certamente “descrittori” che aiutano l’analisi sensoriale, ben di più e meglio che la solita anonima e unica scheda “ufficiale” per tutti i vini effervescenti che condanna alcune bollicine a essere a priori di serie B, causa pesi e una scala fissa, uguali per tutti.

Il No. Uno di Bubble’s è piaciuto, almeno le mail e sms giunti in redazione sono tanti e lusinghieri. Circa 3000 i personaggi in Italia e circa 100 all’estero che hanno ricevuto il magazine. Grazie a tutti pubblicamente e ….in alto i calici, vien voglia di esclamare!

L’intervista, come il reportage fotografico e la curiosità degli inviati sono sempre il filo conduttore del “secondo libro”, pardon magazine! Andrea Zanfi cerca di scoprire le carte Dop del presidente Nicola Cesare Baldrighi del Consorzio Grana Padano, dialoga con la nuova generazione dei Lunelli, Lamberto Vallarino Gancia esordisce con le “sensazioni effervescenti” di Paolo Pininfarina. Eppoi gli incontri in alcune delle più belle cantine-location dalle Langhe al Garda, dall’Oltrepò a Asolo e a Susegana.

Nasce la rubrica “rompibubble’s” di Ernesto Gentili dedicata, volta per volta, ad un grandissimo vino rosso italiano che ha fatto e fa storia dell’Enotria Tellus. Franco Vergnano parla con Carlo Pietrasanta presidente del Movimento Turismo Vino e Mara Cappelletti racconta il segreto dei gioielli di Bulgari. Napoli appare come una città da viverci e sulla cucina di Igles non tramonta mai il sole da 30 anni. Infine i grandi personaggi di arte, cultura, immagine come Philippe Daverio, Paolo Spigariol, Alessandro Gatto. Alcune divagazioni di stile, glamour e gusto come può essere la schiuma da barba allo zafferano, il revival del ballo più sensuale come il tango, i nudi di Brozzi, un gioiello di location come Punta Ala.

Novità anche sul portale www.bubblesitalia.com da consultare, per richiedere l’invio della newsletter, oltre che compilare il modulo per l’abbonamento personale postale del magazine…..unico modo per poterlo leggere, conservare in biblioteca e mostrare agli amici. Sul portale anche il cartellone degli eventi 2017 Summer Bubble’s.

Arrivederci al No. Tre che sarà nelle suite dei Grandi Alberghi stellati delle nostre montagne dal prossimo novembre con i consigli delle migliori 50 etichette di bollicine “metodo tradizionale”, ideali per i regali delle Sante Festività di fine anno….. in attesa degli Awards Bubble’s di dicembre con grandi scoperte.

Giampietro Comolli
direttore Bubble’s Italia

Sponsor

Sponsor