Cleto Chiarli (Emilia Romagna)

Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC Vigneto Cialdini 2021

Metodo italiano

Scheda tecnica:

← Ambasciatori 2023

Colore: Rosso

Dosaggio: Non dichiarato

Tiraggio: Non dichiarato

Affinamento: Non dichiarato

Uvaggio: 100% Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

Zuccheri: Non dichiarato

Sboccatura: Non dichiarato

Prezzo: Non dichiarato

Note di degustazione:

Aspetto: Rosso intenso e dalla spuma cremosa.

Naso: Al naso regala sensazioni dolci di frutta rossa fresca e in confettura.

Palato: Secco nel gusto, ben bilanciato, con una componente tannica croccante e presente.

Giudizio complessivo: Un must have capace di far ricredere anche chi il Lambrusco non lo beve.

Degustato da: Sissi Baratella

Bottiglie prodotte: 70000

Contatti:

CLETO CHIARLI Tenute Agricole
Via D.Manin, 15
41122 Modena

La storia non si ripete, si rinnova. Accade a chi, come la famiglia Chiarli di Modena, sappia conservare lo spirito del fondatore e ne aggiorni la visione: produrre e commercializzare Lambrusco di una qualità sempre migliore.
Un risultato, sottolineato dalla critica enologica, possibile solo se al senso della durata si affianchi anche la capacità di cambiare. Ma non basta, perché per lasciare un segno, per poter essere veramente leader, bisogna misurarsi con la doppia dimensione della qualità e della quantità. Solo allora, si può affermare che la storia continua a rinnovarsi, seguendo il solco tracciato più di un secolo e mezzo fa.

Ettari vitati complessivi: 100
Bottiglie prodotte: 900.000