Le Morette (Veneto), Trentasei mesi Metodo Classico Brut

Scheda tecnica:

Colore: Bianco

Affinamento: 36 mesi sui lieviti

Vitigni: Turbiana e Chardonnay

Sboccatura: non dichiarata

Le Morette (Veneto), Trentasei mesi - metodo tradizionale, Brut

Note di degustazione:

Aspetto: Giallo paglierino luminoso

Naso: Il ventaglio olfattivo si apre su note di tostatura, mandorla, ricordi di frutta e un inconsueto cenno di lavanda. Fine.

Palato: Davvero interessante la bocca, con un saliscendi di sapidità e freschezza su fondo tostato. Un sorso masticabile e succoso molto piacevole. Buona la persistenza.

Giudizio complessivo: Un bell'esempio di come la Turbiana sappia prestarsi anche per la spumantistica, ingentilita dalla presenza dello Chardonnay, che conferisce al prodotto la giusta eleganza. Un calice tira l'altro per uno spumante, che si presta a più di un abbinamento trasversale, dall'aperitivo ai secondi di pesce. Noi lo abbiamo degustato col salmone fresco, ma lo suggeriamo anche con una ricca frittura di pesce.

Degustato da: Giordana Talamona IL 07/10/2020

Contatti:

Arrivata alla terza generazione la famiglia Zenato coltiva barbatelle per la produzione vinicola, da circa 60 anni. È Gino Zenato ad affiancare immediatamente anche la produzione di vino all’attività di vivaista. Con l’arrivo del figlio Valerio, negli anni Ottanta, prende il via un nuovo corso qualitativo. L’azienda si trova a Peschiera del Garda e si sviluppa su 32 ettari di vigneti suddivisi su tre tenute.

Peschiera del Garda (VR)

http://www.luganalemorette.it/