Marramiero (Abruzzo)

Marramiero s.a.

Metodo Classico Brut

Scheda tecnica:

← Ambasciatori 2021

Colore: Bianco

Affinamento: Minimo 36 mesi

Vitigni: Chardonnay e pinot nero

Sboccatura: estate 2020

Ambasciatore

Note di degustazione:

Aspetto: Color paglierino-dorato luminoso, buona l'effervescenza, con bollicine numerose e persistenti.

Naso: Intenso, presenta sentori di frutto giallo maturo, nocciole tostate, accenni d'erbe officinali e note d'agrumi.

Palato: Di buona struttura, sapido, con note tostate che rimandano alla crosta di pane, ai biscotti, alla frutta secca ed al caffè, chiude con lunga persistenza leggermente amarognolo su sentori di radici.

Giudizio complessivo: Vino dotato di buona complessità, con un fin di bocca curioso che lo rende interessante. Adatto a tutto pasto.

Degustato da: Lorenzo Colombo il 07/01/2021

Contatti:

Fondata nel 1991, l’azienda dispone di una cinquantina d’ettari a vigneto suddivisi in cinque diverse tenute per una produzione annuale di 600.000 bottiglie, suddivise tra numerose etichette.
Oltre ai vitigni tradizionali, come Montepulciano, Trebbiano e Pecorino, sono stati messi a dimora anche Chardonnay e Pinot nero, utilizzati, quest’ultimi, per la produzione di Spumanti Metodo Classico.

Contrada Sant’Andrea, 1 Rosciano (PE)
Abruzzo

Homepage

info@marramiero.wine

https://marramiero.wine/