Negro Angelo (Piemonte)

Mariaelisa 2011 Rosé

Metodo Classico Brut

Scheda tecnica:

Colore: Rosé

Affinamento: 60 mesi

Vitigni: Nebbiolo

Sboccatura: febbraio 2020

Note di degustazione:

Aspetto: Rosa corallo intenso. Bollicine finissime e rade.

Naso: Intenso, profondo e variegato il ventaglio olfattivo. Frutti di bosco, rosa di macchia, rabarbaro, mirto, spezie in uno scandire ritmico ed impressivo.

Palato: Dinamica coinvolgente, tesa e sapida, in un corpo strutturato e materico. Nerbo saldo e fitto, quasi tannico, che si stempera al sorso in una vena fresca, croccante. Colpisce per la sensazione equilibrata pur nella virilità del sorso.

Giudizio complessivo: Giovanni Negro dedica questo spumante a sua moglie, Maria Elisa e già questo è un segnale della cura e passione trasmesse in questa etichetta, nata nel 2004. Un Metodo Classico che ben interpreta il varietale, riuscendo a darci un luminoso esempio di forza ed eleganza ben presenti ma sintoniche in un calice che si beve golosamente.

Degustato da: Alessandra Piubello il 05/12/2020

Contatti:

La famiglia Negro, capitanata da papà Giovanni, ma ben rappresentata dai figli Angelo, Emanuela, Gabriele e Giuseppe in questi ultimi anni si è sempre più espansa, con vigneti non solo nella zona di origine, il Roero, ma anche nelle Langhe. Dalla data di fondazione, nel 1670, ad oggi, la famiglia ha raggiunto i sessanta ettari, con una produzione di circa 350.000 bottiglie.

Monteu Roero (CN)
Piemonte

Angelo Negro e Figli dal 1670

https://www.angelonegro.it/